come e perché scegliere un pavimento in resina

Come e perché scegliere i pavimenti in resina

Come e perché scegliere i pavimenti in resina

Il mondo dell’edilizia è in sempre in continua evoluzione, nuove tecnologie, nuovi materiali e nuovi macchinari offrono una gamma sempre più vasta e sempre più particolareggiata di soluzioni da offrire ai clienti che così riescono ad avere soluzioni ad hoc in base alle loro esigenze specifiche.

In questo contesto si inserisce la resina che è un materiale relativamente nuovo, si è evoluto nel tempo di pari passo agli altri materiali e al giorno d’oggi ormai scegliere un pavimento in resina, in particolare nel mondo del lavoro, è diventata una scelta normale, quasi obbligata se si hanno necessità specifiche o si desiderano effetti particolari.

La grande varietà di soluzioni realizzabili con la resina sta facendo sì che molti addetti nel campo dell’edilizia utilizzino sempre più frequentemente questo materiale per installazioni ad uso civile, ovvero in abitazioni o altri luoghi privati, spesso proprio su richiesta esplicita dei committenti stessi.

Ci sono moltissime buone ragioni per cui scegliere i pavimenti in resina, ora ne analizzeremo alcune.

Perché scegliere il pavimento in resina

Assenza di fughe e giunture

Il vantaggio che per primo balza agli occhi è la totale assenza di fughe o di giunture. Anche se a livello estetico fughe e giunture sono parte integrante di alcuni tipi di mattonelle come ad esempio per il cotto o per i parquet, la loro assenza offre un notevole vantaggio oltre che estetico anche pratico ovvero facilita la pulizia e la manutenzione del pavimento stesso.

Rapidità della posa in opera

Un altro vantaggio è costituito dalla facilità e dalla rapidità della posa in opera. La resina, essendo inizialmente allo stato liquido, viene colata o stesa con spatole, rulli o pennelli ed il risultato sarà quello di avere un pavimento senza soluzione di continuità che permette di non “perdere tempo” per ogni mattonella e su ogni fuga o giuntura. Questo si traduce in un beneficio economico per le aziende che scelgono un pavimento in resina per il fatto che si riducono i tempi di ultimazione dei lavori. I tempi brevi di lavorazione consentono alle aziende di riprendere presto le attività produttive e per i privati di poter utilizzare la loro abitazione, garage, o altro in tempi nettamente minori rispetto ai casi in cui si posino altri tipi di pavimenti. Questo vantaggio è evidente in particolar modo nel caso di ristrutturazioni.

Ampia scelta

La vasta gamma di scelta delle resine, ognuna con le proprie caratteristiche specifiche. Ogni committente ha le sue particolari esigenze e un pavimento in resina permette di soddisfare praticamente TUTTE le richieste da parte dei clienti. Ad esempio un pavimento installato in un ospedale dovrà rispondere a rigorosi criteri riguardo all’igiene così come il pavimento di un’officina dovrà resistere agli acidi ed essere antifiamma oppure un pavimento per esterno dovrà essere resistente agli agenti atmosferici e così via, gli esempi possono essere infiniti.

Versatilità del prodotto

La versatilità del prodotto. Un pavimento in resina può essere posato sia in nuove costruzioni che in ristrutturazioni e su qualunque tipo di supporto. Nella posa in opera si può optare per pavimento monocromatico o per un pavimento a più colori, si possono fare disegni, scritte, segnaletica, loghi di aziende, o addirittura si possono realizzare dei pavimenti 3D inglobando nello strato di resina delle stampe tridimensionali in HD per rendere il pavimento unico ed inimitabile, si può ottenere un effetto lucido, addirittura simile al vetro, un effetto opaco, o satinato. Si possono realizzare pavimenti di vari spessori, si parte da qualche decimo di mm di fino ad arrivare qualche cm.

Prodotto all’avanguardia

Per riassumere alcune delle caratteristiche peculiari che rendono i pavimenti in resina una scelta all’avanguardia possiamo citare:

  • Resistenza alle abrasioni
  • Resistenza meccanica
  • Elasticità
  • Resistenza alle escursioni termiche
  • Resistenza alle intemperie
  • Antifiamma
  • Idrorepellenza
  • Antimuffa
  • Antibatterico
  • Atossico
  • Antiscivolo
  • Conformi alle normative di legge

Come scegliere il pavimento in resina adatto alle proprie esigenze

Come già detto i pavimenti in resina hanno numerose caratteristiche e per questo offrono molteplici soluzioni per ogni esigenza specifica.

Innanzi tutto si dovrà tenere conto del luogo in cui va installato e quindi delle caratteristiche che il pavimento dovrà avere, ad esempio le caratteristiche richieste dalla legge di una struttura sanitaria saranno diverse da uno showroom. Non meno importanti sono le proprie disponibilità economiche nonché le preferenze estetiche.

In ogni caso la scelta più idonea sarà garantita consultando un’azienda di professionisti del settore che metta a disposizione tutto il suo know how permettendovi di realizzare un prodotto bello, funzionale ed unico che sarà il vostro motivo di vanto.

Contattaci per un preventivo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEMA SERVICE SRLS  - VIA NIZZA 53 - 00198 ROMA - P.IVA 14605831008 - mail: semaservicesrls@libero.it - Tel: 327 739 4446

Privacy policy - Cookie Policy